.
Annunci online

 
LeOcheDiLorenz 
Per scoprire il Mondo Dentro e quello Intorno...
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  il Blog-Rivista!
So'
Viz
Fiz!
Chia
Miss!
Il SITO Rivista
  cerca

"Parlami dell'esistenza di mondi lontanissimi..."




"Tyger tyger, burning bright
in the forests of the night
what immortal hand or eye
could frame thy fearful simmetry?"





Le teorie vanno e vengono...
...le rane rimangono!


 

Diario | Le Oche di Lelo | Storie Naturali | La cinciarella |
 
Diario
1visite.

9 febbraio 2008

La cinciarella libera


La cinciarella

E' 
stato un attimo
La finestra era aperta, come sempre, e un raggio di sole primaverile la corteggiava da un pò.

Irresistibile

Un frullo delle piccole ali, e s'è portata in un baleno sul davanzale, impalpabile come un soffione, senza peso apparente.

Mi ha guardato, la mia cincia, dritto negli occhi. Non era un addio. Un lampo di giallo e azzurro, ed è scomparsa nel fogliame.







L' occhio attento la scorgerà intenta alle sue acrobazie inverosimili sui rami più sottili
L'orecchio riconoscerà la sua voce fra le altre del mondo

Non sono triste, anzi
So che tornerà a trovarmi.


Lelo




permalink | inviato da leochedilorenz il 9/2/2008 alle 14:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia
gennaio        marzo