.
Annunci online

 
LeOcheDiLorenz 
Per scoprire il Mondo Dentro e quello Intorno...
<%if foto<>"0" then%>
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  il Blog-Rivista!
So'
Viz
Fiz!
Chia
Miss!
Il SITO Rivista
  cerca

"Parlami dell'esistenza di mondi lontanissimi..."




"Tyger tyger, burning bright
in the forests of the night
what immortal hand or eye
could frame thy fearful simmetry?"





Le teorie vanno e vengono...
...le rane rimangono!


 

Diario | Le Oche di Lelo | Storie Naturali | La cinciarella |
 
Le Oche di Lelo
1visite.

3 novembre 2007

Imprinting



 Lelo




permalink | inviato da leochedilorenz il 3/11/2007 alle 12:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

23 giugno 2007

Società Segrete


Qualcosa del linguaggio degli animali ci sfugge e probabilmente continuerà a sfuggirci...per fortuna...



 Le mie oche, senza usare le parole, continuano ad avere un cuore grande come il cielo, sempre e per tutti, anche per l'ultimo arrivato.


Lelo




permalink | inviato da leochedilorenz il 23/6/2007 alle 21:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa

9 maggio 2007

Miniatura


Il bello delle mie oche è che a volte vengono a trovarmi,
e lo fanno, spesso, quando meno me l'aspetto...



                                                                          Per le piccole cose, e per chi sa vederle
                                                                                                                            
                                                                                                            Le'




permalink | inviato da il 9/5/2007 alle 21:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa

12 aprile 2007

Migrazioni

"...aldilà dei banali spostamenti che gli animali compiono quotidianamente per i motivi più diversi, esistono movimenti di altra natura, regolari o irregolari, direzionati o no, che hanno come risultato più appariscente quello di modificare la distribuzione di una specie..."

Tutti prima o poi dobbiamo migrare, vicino o lontano, da soli o in gruppo...il cambiamento è sempre dietro l'angolo...e io, inseguendo il volo delle oche selvatiche che popolano alcuni miei libri e la mia testa e il mio cuore, sono migrato in posti che nemmeno avrei immaginato...

e ovviamente con me ho portato anche un pò del mio passato, persone e animali, i colori e i pennelli, il leopardo e il gabbiano...compagni di viaggio che ho scelto e ho trovato lungo la strada...

così ecco qua il nuovo blog, dedicato alle amiche piumate che hanno ispirato quella che forse sarà la mia professione, che mi portino fortuna coi loro voli imprevedili ed ascese velocissime...

ci siamo...tre, due, uno...in volooooo!

Lelo _  e le oche





permalink | inviato da il 12/4/2007 alle 23:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
sfoglia
giugno